Pizza & Food truck

 In Notizie e stampa

Chi ha detto che una buona pizza cotta in un forno a legna può essere mangiata solo in pizzeria?
Oggi grazie ai food truck, la pizza diventa anch’essa cibo conosciuto come “street food”.

Vediamo di seguito i passaggi per avviare in modo semplice un business su ruote che sia food truck per pizza o pizza van come preferite chiamarlo. Innanzitutto dobbiamo scegliere il tipo di veicolo anche in base all’utilizzo che vogliamo farne, noi suggeriamo un Ape per uso cittadino, mentre nel caso in cui vogliate recarvi in spazi extra-urbani ci sono camioncini di piccole dimensioni o furgoni o ancora dei veri e propri VAN.

Una volta scelto il mezzo dobbiamo attrezzarlo con tutto l’occorrente per poter preparare la pizza; l’attrezzatura base prevede indispensabilmente un forno professionale per pizza, decidete voi se preferite l’alimentazione a gas o a legna, un bancone attrezzato dove poter lavorare, un frigorifero e un lavello. Siete liberi ovviamente di arricchire la vostra cucina come meglio credete, friggitrice, affettatrice, etc.

Contestualmente alla scelta del veicolo, una parte fondamentale sono le pratiche burocratiche. Fate attenzione e accertatevi di essere in possesso di requisiti soggettivi secondo la normativa vigente in materia di “commercio ambulante” (DL 114 del 31 marzo 1998).

Una volta aver appurato di avere i requisiti dovrete scegliere il tipo di licenza.

  • TIPO A: Posteggio fisso in un’area prestabilita
  • TIPO B: Itinerante

Non resta, dunque, che fare carburante, preparare un buon impasto, accendere il vostro forno a legna professionale per food truck e sfornare milioni di pizze “on the road”.

Buon appetito!

Contact Us

Not readable? Change text. captcha txt
importance-of-cooking-and-baking-toolsAlfa Pro presenta i forni professionali EVOLUTION